03.30.06

Rom e Sinti a Padova- progetti di inserimento lavorativo dell’Opera Nomadi

Archiviato in Argomenti vari tagged , , , , , , , at 10:36 by Blog Admin

Le aree comunali sono DUE. Uno in via Lungargine San Lazzaro n° 2 dove ci sono presenze diverse e uno in via Tassinari n° 32 dove sono presenti i Sinti Veneti.

AREA DI VIA LUNGARGINE SAN LAZZARO N° 2.

Progetti che stanno già funzionando:

1) Presenza di un mediatore rom nel pulmino del Comune per l’accompagnamento dei minori a scuola, intervento all’interno del ns. progetto di scolarizzazione in convenzione con il Comune di Padova – Settore Servizi Scolastici.
L’orario di lavoro del mediatore è il seguente:
08,30 – 09,30 e 13,00 -14,00 per cinque giorni settimanali.

2) Progetto di lavoro di pulizia al campo che vede impiegate n° 2 mediatrici romnì all’interno del progetto di gestione campi nomadi affidato all’Opera Nomadi dal Settore Servizi Sociali.

3) Progetto borsa/lavoro per una minore romni in convenzione con la Provincia di Padova.

Progetto in via di attuazione:

“Lavorare oltre il campo” progetto per l?inserimento lavorativo.

AREA COMUNALE DI CORSO AUSTRALIA, EX – VIA TASSINARI n° 32.

Progetti che stanno già funzionando:

1) all’interno della Convenzione di gestione aree comunali con il Settore Servizi Sociali, è stato avviato un progetto, affidando a un mediatore sinto veneto la mansione di responsabile e referente del campo.
2) Sempre all’interno della convenzione è stato avviato un progetto di pulizia al campo affidato a 2 mediatrici sinte venete.
3) progetto di assemblaggio di materiali idraulici presso l’area nomadi in collaborazione con la Coop. Arca di Padova (terminato).

Progetti in via di attuazione:

1) Progetto di inserimento lavorativo dei Sinti nella costruzione edile del nuovo villaggio denominato “villaggio della speranza” dove gli stessi andranno ad abitare con le famiglie, in seguito alla futura chiusura dell’attuale area.

Riferimenti: i mercati romani dei Rom/Sinti



I commenti sono chiusi