09.07.08

REGIONE VENETO: MICHIELETTO(PD), INTERROGAZIONE SU CAMPI SOSTA NOMADI

Archiviato in Argomenti vari tagged , , at 11:21 by Blog Admin

 

(ASCA) – Venezia, 1 set – Il consigliere regionale del Partito Democratico del Veneto, Igino Michieletto ha presentato un’interrogazione ‘a risposta immediata’ per sapere se la Giunta veneta ”abbia intenzione di intervenire con qualche progetto strategico per dare soluzione al problema dei campi sosta dei nomadi”.

”Su questo problema – afferma il consigliere – si assiste da parte di tanti sindaci veneti a indecenti comportamenti che, in barba al diritto alla libera circolazione previsto dalla Costituzione e in spregio alla legge regionale 54/89 ‘Tutela della cultura ROM e Sinti’ e alla Costituzione, attuano ogni forma di illegale emarginazione inventando barriere, sbarramenti, fossati, divieti, ecc., tutto per impedire che vi siano soste di nomadi”.

”Se, invece, la Giunta regionale non intende affrontare la questione – afferma ancora Michieletto nella sua interrogazione – almeno dica se ritenga opportuno proporre al Governo ‘amico’ una deportazione in massa del popolo ROM e Sinti fuori dai confini della nostra Regione e far scavare un fossato lungo tutti i confini”.



I commenti sono chiusi